♦ ring

♦ ring
♦ ring (1) /rɪŋ/
n.
1 anello; cerchio: a gold ring, un anello d'oro; wedding ring, fede (nuziale); engagement ring, anello di fidanzamento; She had a diamond ring on her middle finger, aveva un anello di diamante al dito medio; a ring of smoke, un anello di fumo; to sit [dance] in a ring, sedersi [danzare] in cerchio; rings in the water, cerchi nell'acqua; key ring, (anello) portachiavi; napkin ring, (anello) portatovagliolo; nose ring, anellino al naso
2 alone (di una macchia, della luna, ecc.)
3 collare, collarino (di uccelli)
4 rotella, disco (di racchetta da sci)
5 (boxe) ring; quadrato; (fig.) la boxe, il pugilato
6 (ipp.) ring; recinto dei cavalli (nell'ippodromo); recinto del peso (dei fantini); (anche) zona degli allibratori
7 recinto per cavalli (o bovini) (in esposizione o in vendita)
8 banda di criminali; giro: a drug ring, un giro di droga
9 (= circus ring) arena, pista (di un circo equestre)
10 (naut.) maniglione (dell'ancora)
11 (mecc.) anello, ghiera; (= piston ring) anello di pistone; fascia elastica; segmento
12 (mat.) anello
13 (ind. tess.) filatoio ad anelli; ring
14 fornello (a gas, elettrico, ecc.): gas ring, fornello a gas
15 (Borsa merci) recinto alle grida
16 (basket) anello; cerchio: to hit the ring, colpire (o prendere) il cerchio (del canestro)
17 (ginnastica) the rings, gli anelli
ring-a-ring o' roses (USA, ring-around-a-rosy, ring-around-the-rosy), girotondo (gioco infantile) □ (mecc.) ring bevel gear, corona (dentata) conica □ ring binder, raccoglitore ad anelli □ (zool.) ring-dove, (Columba palumbus) colombaccio; (Streptopelia risoria) tortora domestica □ ring-fence, steccato di cinta; (fin.) allocazione di fondi a uno scopo preciso; stanziamento vincolato; (anche) separazione giuridica e finanziaria (di un'azienda, un patrimonio, ecc.) □ ring finger, (dito) anulare □ (boxe) ring floor, pavimento del ring □ (tecn., mecc.) ring gauge, calibro ad anello □ (mecc.) ring gear, corona dentata □ (autom.) ring junction, rotatoria □ (stor.) ring-mail, maglia di ferro; armatura a maglia □ (elettr.) ring main, circuito principale □ (zool.) ring-neck, uccello (o serpente) dal collare □ (zool.) ring-necked, dal collare □ (mecc.) ring nut, ghiera filettata □ (astron.) the rings of Saturn, gli anelli di Saturno □ (boxe) ring post, paletto del ring □ ring-pull, linguetta metallica (che si strappa) □ a ring-pull can, una lattina con apertura a strappo □ (autom.) ring road, (strada di) circonvallazione; raccordo anulare; tangenziale □ (fig., spec. boxe) ring-rusty, arrugginito; fuori allenamento □ (zool.) ring snake, serpente a strisce di colori diversi (in genere); (spec.) (Natrix natrix), biscia dal collare □ (mecc.) ring spanner, chiave poligonale doppia (o a stella doppia) □ (boxe) ring steps, scaletta del ring □ (d'uccello) ring-tailed, dalla coda ad anelli colorati □ ring tone ► ringtone □ ring-wall, muro di cinta □ to have rings round one's eyes, avere gli occhi cerchiati (o le occhiaie) □ (fig. fam.) to run rings round sb., dare dei punti a q.; surclassare q. □ (fig.) to throw one's hat into the ring, entrare in lizza (o in gara) □ (bot.) tree ring, anello annuale, anello di crescita (di un albero).
♦ ring (2) /rɪŋ/
n.
1 suono (di campana o simile); squillo (di campanello, telefono); There was a ring at the door, c'è stato uno squillo di campanello alla porta; Every ring of the phone made me jump, ogni squillo del telefono mi faceva sobbalzare; the ring of laughter, lo squillare delle risa
2 telefonata; colpo di telefono: to give sb. a ring, dare un colpo di telefono a q.; fare una telefonata a q.; DIALOGO-Inviting someone to stay- I could give you a ring sometime next week and let you know, potrei darti un colpo di telefono la settimana prossima e farti sapere
3 tintinnio (di monete)
4 (fig.) accento; tono: There was a ring of sincerity in his voice, c'era un accento di sincerità nella sua voce; le sue parole suonavano sincere; The idea has a familiar ring (to it), l'idea mi suona familiare; to have a ring of truth, suonare vero.
(to) ring (1) /rɪŋ/
v. t.
1 accerchiare; circondare; Troops have ringed the city, le truppe hanno circondato la città
2 cingere; circondare: Mountains ring the lake, il lago è circondato da montagne
3 cerchiare (errori, ecc. in rosso, blu, ecc.)
4 radunare; far entrare (il bestiame) nel recinto
5 mettere un anello al naso di (un toro, ecc.)
6 marcare (un uccello) con un anello; mettere un anello alla zampa di (un piccione, ecc.)
7 (cucina) fare a fettine rotonde (una carota, ecc.); affettare (verdura)
to ring about (o around, round), circondare; fare cerchio intorno a: a village ringed around with hills, un paese circondato da colline; to ring round the important points, cerchiare i punti importanti.
♦ (to) ring (2) /rɪŋ/
(pass. rang, p. p. rung)
A v. i.
1 suonare; squillare: The bells are ringing, suonano le campane; The phone rang and she sprang from the bed to answer it, è squillato il telefono ed è saltata giù dal letto per rispondere; The doorbell rang, hanno suonato il campanello (della porta); Coins rang on the table, le monete tintinnavano sul tavolo
2 (ingl.) telefonare; chiamare: When did you ring?, quando hai telefonato?; I'm ringing about your ad for a flat to rent, chiamo per l'annuncio di un appartamento da affittare; to ring for a taxi, chiamare un taxi (al telefono)
3 scampanellare; chiamare (suonando il campanello): Did you ring, sir?, ha chiamato, signore?; to ring for the maid, chiamare la cameriera (con il campanello)
4 risuonare (anche fig.); echeggiare: The garden rang with the cries of children, il giardino risuonava delle grida dei bambini; His voice rang with indignation, la sua voce vibrava di sdegno
5 (delle orecchie) fischiare; ronzare
B v. t.
1 suonare (campane, ecc.): to ring the bell, suonare il campanello; to ring the bells, suonare le campane
2 (ingl.) telefonare a (q.); chiamare: Ring me tomorrow, chiamami domani
3 (dell'orologio, ecc.) battere, suonare (le ore): The chimes rang the hours, il carillon suonava le ore
4 far risuonare; far tintinnare: to ring a coin, far tintinnare una moneta; battere una moneta (per accertare che non sia falsa)
to ring the alarm, suonare (o dare) l'allarme □ (fig.) to ring a bell, ricordare qualcosa; non essere nuovo (a q.): That name rings a bell, quel nome non mi è nuovo □ (slang USA) to ring sb.'s bell, dare un orgasmo a q.; scopare q. (volg.) □ to ring the changes, (mus.) suonare le campane con le variazioni tipiche della tecnica inglese; (fig.) introdurre un po' di varietà: We usually drink wine, but sometimes ring the changes with a glass of beer, di solito beviamo vino, ma ogni tanto, per variare, beviamo un bicchiere di birra □ (teatr.) to ring down the curtain, calare il sipario □ (fig.) to ring down the curtain on st., scrivere la parola fine su qc. □ (fig.) to ring false [true, hollow], suonare falso [vero, insincero]: His promises rang false, le sue promesse suonavano false; His words rang hollow, le sue parole suonavano insincere □ (antiq.) to ring for dinner, suonare per il pranzo □ to ring the knell of, suonare a morto per (q.); (fig.) annunciare la fine di (qc.) □ to ring loud, risuonare alto □ to make sb.'s head ring, intronare le orecchie a q.to ring in sb.'s ears, risuonare nelle orecchie di q.: Her words were still ringing in my ears, le sue parole mi risuonavano ancora nelle orecchie.

English-Italian dictionary. 2013.

Игры ⚽ Нужен реферат?

Look at other dictionaries:

  • Ring finger — The ring finger on this hand is circled (left hand). Latin digitus annularis The ring finger is the fourth digit of the human hand, and the second most ulnar …   Wikipedia

  • Ring Ring (album) — Ring Ring Studio album by ABBA Released March 26, 1973 …   Wikipedia

  • Ring (Bruxelles) — Ring de Bruxelles Ring de Bruxelles …   Wikipédia en Français

  • Ring 0 — Ring de Bruxelles Ring de Bruxelles …   Wikipédia en Français

  • Ring Bruxelles — Ring de Bruxelles Ring de Bruxelles …   Wikipédia en Français

  • Ring belge R0 — Ring de Bruxelles Ring de Bruxelles …   Wikipédia en Français

  • Ring de bruxelles — Ring de Bruxelles …   Wikipédia en Français

  • Ring — Ring, n. [AS. hring, hrinc; akin to Fries. hring, D. & G. ring, OHG. ring, hring, Icel. hringr, DAn. & SW. ring; cf. Russ. krug . Cf. {Harangue}, {Rank} a row,{Rink}.] A circle, or a circular line, or anything in the form of a circular line or… …   The Collaborative International Dictionary of English

  • Ring armor — Ring Ring, n. [AS. hring, hrinc; akin to Fries. hring, D. & G. ring, OHG. ring, hring, Icel. hringr, DAn. & SW. ring; cf. Russ. krug . Cf. {Harangue}, {Rank} a row,{Rink}.] A circle, or a circular line, or anything in the form of a circular line… …   The Collaborative International Dictionary of English

  • Ring blackbird — Ring Ring, n. [AS. hring, hrinc; akin to Fries. hring, D. & G. ring, OHG. ring, hring, Icel. hringr, DAn. & SW. ring; cf. Russ. krug . Cf. {Harangue}, {Rank} a row,{Rink}.] A circle, or a circular line, or anything in the form of a circular line… …   The Collaborative International Dictionary of English

  • Ring canal — Ring Ring, n. [AS. hring, hrinc; akin to Fries. hring, D. & G. ring, OHG. ring, hring, Icel. hringr, DAn. & SW. ring; cf. Russ. krug . Cf. {Harangue}, {Rank} a row,{Rink}.] A circle, or a circular line, or anything in the form of a circular line… …   The Collaborative International Dictionary of English

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”